SAMSUNG: COME PROCEDE L’AGGIORNAMENTO A MARSHMALLOW.

Google ha iniziato il 5 Ottobre dello scorso anno la distribuzione dell’aggiornamento al nuovo sistema operativo Android 6 Marshmallow per i suoi dispositivi Nexus. Dopo che Google ha reso ufficiale la successiva versione Android 6.0 Marshmallow il produttore sudcoreano si è impegnato a rendere questa versione disponibile presto e sul maggior numero di modelli possibile, per non far arrabbiare i suoi utenti. Serve tempo, molto tempo per Samsung per aggiornare i suoi dispositivi, ormai ci siamo fatti l’abitudine, anche perchè la Samsung stava ancora finendo di aggiornare i suoi dispositivi a Lollipop mentre usciva Marshmallow. La versione 6.0 Marshmallow di Android porta con sé una serie di migliorie, soprattutto interne e non a livello estetico. Tra le novità c’è la gestione personalizzata dei permessi per ogni singola applicazione, collegamenti alle app più veloci, nuovo sistema di risparmio energetico Doze, nuova barra degli strumenti, API per il supporto alle impronte digitali, controlli del volume divisi in volume suoneria, volume dei media e volume della sveglia, hotspot 2.0, bluetooth 4.2, nuove emoticons standard UNICODE 8.0 e molto, tante altre novità ma non perdiamoci in chiacchiere vediamo nel dettagli se il tuo dispositivo Samsung riceverà 6.0.

GALAXY J: Il Samsung Galaxy J7 – il modello del 2015 – è stato lanciato con Lollipop ma in Russia è già arrivato Marshmallow. L’aggiornamento pesa 1.04GB e dovrebbe essere disponibile in altri paesi entro l’estate.

GALAXY A (2015): Samsung ha iniziato il 24 giugno a distribuire l’aggiornamento Marshmallow per le varianti della prima generazione di Galaxy A7 a partire dalla Russia. Il produttore ha anche pubblicato il manuale utente del telefono aggiornato con le istruzioni su come utilizzare alcune delle caratteristiche di Android 6.0.1, tra cui Doze e Google Now on Tap. Nel frattempo, il Galaxy A5 di prima generazione ha iniziato a ricevere alla fine di Luglio l’update a Marshmallow, anche in Italia che però molti feedback ci dicono che l’aggiornamento non è arrivato ancora in modalità OTA (Over-The-Air) ma è disponibile soltanto con Kies e tramite una notifica che gli utenti stanno ricevendo per aggiornare.

GALAXY A (2016): Android 6 Marshmallow è in distribuzione sui Galaxy A5 e A7 dal mese di Giugno. Da metà del mese di Giugno 2016 è iniziata la distribuzione di Marshmallow per il Galaxy A3. In Italia, Samsung Galaxy A5 (2016) brandizzato Vodafone è il primo modello della serie a ricevere Marshmallow, disponibile dal 1 Luglio.

GALAXY TAB A:  Il tablet Galaxy Tab A ha iniziato a ricevere l’aggiornamento Android 6.0 Marshmallow in Europa il 18 maggio 2016. La distribuzione della versione del sistema operativo è iniziata per la variante Wi-Fi del modello da 9,7 pollici (SM-T550) in Francia, con il numero di build T550XXU1BPE1. In Italia i tablet Galaxy Tab A hanno iniziato a ricevere l’aggiornamento Android 6.0 Marshmallow nei giorni seguenti. Android 6.0 Marshmallow su Galaxy Tab A porta con sè tutte le caratteristiche interne di di Marshmallow, tra cui una migliore durata della batteria grazie Doze e un migliore controllo delle autorizzazioni concesse alle singole app. Google Now on Tap dovrebbe essere anche incluso.

GALAXY S6-S6 EDGE-S5: Marshmallow è disponibile già per questi modelli.

La lista dei dispositivi Samsung su cui Marshmallow è arrivato o deve arrivare include Galaxy Note 5, il Galaxy Note 4, il Galaxy Note 4 Duos, il Galaxy Note Edge, il Galaxy S5 LTE-A, il Galaxy Alpha, il Galaxy Tab A, il Galaxy Tab S2 8.0 e Galaxy Tab S2 9.7, Galaxy A7/A5/A3 (2016), Galaxy E7/E5, Galaxy J7.

Quì una roadmap ufficiale della Samsung per il suo status di aggiornamento

Ultimo aggiornamento della lista smartphone da me elencati al 05/08/16.